AGGIORNAMENTI NORMATIVI E
DOCUMENTI DI APPROFONDIMENTO


Giugno 2022
In conformità al termine delle misure emergenziali, con Circolare n. 4/2022, il Mediocredito Centrale ha comunicato che, a partire dal 1º luglio 2022, per la valutazione di ammissibilità agli interventi del Fondo di Garanzia PMI L. 662/96, verrà reintrodotto l'utilizzo del modello di rating di cui alle vigenti Disposizioni Operative.

Aprile 2022
Il Decreto PNRR 2 ha fissato al 15 luglio 2022 l'entrata in vigore del nuovo Codice della crisi e dell'insolvenza. Il 17 marzo 2022 è stato inoltre approvato lo schema di un nuovo Decreto Legislativo (vedi A.G. n. 374) che modificherà in modo sostanziale il Titolo II del Codice.

Novembre 2021
Nel mese di novembre 2021 lo IOSCO ha pubblicato il proprio Final Report in tema di rating ESG. Il documento fa seguito, fra gli altri, al test di stress climatico della BCE e al Report dell'EBA (Autorità bancaria europea) sulla gestione e la vigilanza dei rischi ESG per gli enti creditizi e le società di investimento.

Giugno 2021
Il 30 giugno 2021 sono diventate operative le Linee Guida sull'erogazione e il monitoraggio del credito pubblicate dall'Autorità Bancaria Europea. I paragrafi 5.2.5 e 5.2.6 del documento dettano i criteri a cui le Banche devono conformarsi per la valutazione del merito creditizio delle imprese.

Gennaio 2021
A partire dal 1 gennaio 2021 vengono applicate le nuove regole in materia di definizione di default. Per informazioni puoi consultare la Guida semplice per le imprese e i seguenti documenti di Banca d'Italia: la Comunicazione del 23 dicembre 2020, le Question and Answer e i Chiarimenti sugli impatti per la Centrale dei Rischi.

Ottobre 2020
Con Comunicazione del 2 ottobre 2020 Banca d'Italia ha reso noto che le Società iscritte nel Registro delle Imprese possono sottoscrivere un abbonamento gratuito per ricevere i propri dati censiti in Centrale dei Rischi. La comunicazione dei dati avviene all'indirizzo PEC aziendale, in automatico e con frequenza mensile.

AGGIORNAMENTI
SOFTWARE


Maggio 2022
Abbiamo pubblicato il nuovo modello di calcolo del rating ESG per le piccole e medie imprese del settore manifatturiero.

Aprile 2022
Analisi di bilancio: abbiamo inserito la possibilità di scegliere l'anno dei dati medi di settore con cui confrontare il valore degli indici calcolati (anni disponibili dal 2016 al 2020).

Marzo 2022
Abbiamo inserito il menu di navigazione nelle pagine di risultato dei modelli, migliorando la facilità di lettura.

Gennaio 2022
Calcolo rating con i criteri del Fondo di Garanzia PMI: abbiamo completato il modello con l'inserimento dei moduli di analisi dei dati di Credit Bureau e di esame degli eventi pregiudizievoli.

Ottobre 2021
Abbiamo aggiunto la possibilità di inserire note personali nella stampa dei risultati dei modelli.

Febbraio 2021
Analisi di bilancio e Bilancio previsionale: abbiamo inserito nuovi grafici aumentando il contenuto informativo dei risultati.

Febbraio 2021
Calcolo del rating: abbiamo inserito il mapping con le classi di merito di credito di cui ai Regolamenti (UE) 575/2013 e 1799/2016 e aggiornato la parte descrittiva dei risultati.

 
In progress
Business plan per la pianificazione economico finanziaria delle start-up.


 

Calcolo del rating ESG



Per utilizzare il modello di Calcolo del rating ESG occorre:

  1. inserire i dati richiesti per l'elaborazione;
  2. effettuare il pagamento di euro 24,40, comprensivo di IVA (il pagamento avviene tramite un modulo esterno gestito da PayPal in cui sono accettate anche le normali carte di credito/debito).

All'esito positivo del pagamento verrà visualizzato il risultato del modello, secondo il format consultabile al link "prova con dati preimpostati" presente nella home page.

Si consiglia di utilizzare i pulsanti preimpostati senza ricorrere alle funzioni di navigazione del browser.




Vuoi l'emissione della fattura: NO SI


Inserisci le tue credenziali cliente, per la fatturazione verranno utilizzati i dati che hai inserito in sede di registrazione.
Se non ti sei ancora registrato puoi farlo gratuitamente con accesso dalla home page.

Username

Password

Mostra la password  


Condizioni di Utilizzo

 
CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SOFTWARE PUBBLICATO NEL SITO AREARATING.COM
PER CLIENTI NON REGISTRATI
 
Versione 1.0 del 21 febbraio 2022
 
Le presenti Condizioni di utilizzo singolo (di seguito le "Condizioni di Utilizzo Singolo") dei modelli di calcolo (di seguito "i Modelli" o singolarmente "il Modello") presenti nel sito AreaRating.com (di seguito "il Sito"), costituiscono un accordo vincolante tra il cliente non registrato al Sito (di seguito il "Cliente") e MABS SRL, con sede legale in Via della Madonna Alta n. 138/a - 06128 Perugia (PG), Partita IVA, Codice Fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio dell'Umbria 03814730549, capitale sottoscritto e interamente versato di Euro 20.000, (di seguito, la "Società").
 
PREMESSA
 
Questa premessa costituisce parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni di Utilizzo Singolo.
 
Tramite i modelli pubblicati nel Sito la Società fornisce dei risultati che, a seconda del modello, esprimono propri giudizi, valutazioni, previsioni o stime. Il Cliente riconosce e accetta che, per loro natura, i risultati dei modelli si fondano su criteri di elaborazione soggettivi.
 
Utilizzando i modelli pubblicati nel Sito il Cliente chiede alla Società di esprimere il proprio giudizio, valutazione, previsione o stima, sulla base dei dati di input forniti ai modelli dal Cliente stesso.
 
Il Cliente si assume, senza eccezione alcuna, la responsabilità di qualsiasi evento conseguente alle proprie scelte di utilizzo dei risultati dei modelli ed esonera la Società e i suoi danti causa da qualsiasi conseguenza patrimoniale derivante dall'utilizzo dei risultati dei modelli, inclusi, senza limitazioni, i danni per perdita o mancato guadagno.
 
1.AMBITO DI APPLICAZIONE DELLE CONDIZIONI DI UTILIZZO SINGOLO
 
1.1.Le presenti Condizioni di Utilizzo Singolo sono riservate ai Clienti che, pur non essendo registrati al Sito, intendano effettuare singoli utilizzi dei Modelli.
 
1.2.Dichiarando di accettare le presenti Condizioni di Utilizzo Singolo il Cliente si impegna a rispettare tutte le norme in esse contenute, senza esclusione alcuna. Il Cliente non potrà utilizzare i Modelli senza accettazione delle presenti Condizioni di Utilizzo Singolo.
 
2.ATTIVITÀ DA PORRE IN ESSERE PER L'UTILIZZO DEI MODELLI
 
2.1.Per utilizzare un Modello presente nel Sito il Cliente non Registrato deve:
 
 i.accettare le presenti Condizioni di Utilizzo Singolo;
 
 ii.inserire i dati necessari alle elaborazioni effettuate dal Modello;
 
 iii.effettuare il pagamento del corrispettivo richiesto.
 
2.2.Al termine delle attività indicate al comma 2.1 e al riscontro dell'esito positivo del pagamento, viene visualizzato il risultato del Modello. Per i Modelli che effettuano calcoli iterativi (di seguito i "Modelli Iterativi"): Bilancio previsionale, Budget di tesoreria, Valutazione d'azienda con il metodo UEC e Valutazione d'azienda con il metodo DCF, ad avvenuto pagamento, è possibile effettuare fino a trenta successive iterazioni con modifica dei valori di calcolo e aggiornamento del risultato.
 
3.CONTENUTO DEL SERVIZIO
 
3.1.Le caratteristiche dei Modelli sono consultabili dagli appositi link presenti nella home page del Sito. I risultati dei Modelli vengono presentati conformemente ai format visualizzabili con gli appositi link presenti nella home page del Sito. Lievi differenze nella visualizzazione dei risultati dei Modelli, tali da non inficiare il contenuto informativo dei risultati stessi, non costituiscono mai inadempienza da parte della Società.
 
3.2.Il Cliente può utilizzare i Modelli e le funzionalità del Sito "nello stato in cui sono" e "come disponibili" nella versione pubblicata sul Sito. In particolare il Cliente riconosce e accetta che:
 
 i.l'utilizzo dei Modelli e delle funzionalità del Sito richiede che il browser sia abilitato all'esecuzione del codice Javascript e/o di altri linguaggi di programmazione comunemente e gratuitamente disponibili per la creazione di siti web e/o di applicazioni web;
 
 ii.le caratteristiche tecniche dei Modelli richiedono la disponibilità di uno schermo adeguato all'inserimento e alla visualizzazione dei dati; i Modelli non sono quindi utilizzabili tramite dispositivi mobili del tipo smartphone;
 
 iii.i campi di inserimento e visualizzazione degli importi sono impostati per valori di lunghezza massima pari a dieci cifre (nove cifre in caso di segno negativo);
 
 iv.i Modelli sono realizzati per imprese con ciclo produttivo non superiore a dodici mesi;
 
 v.i Modelli utilizzano per l'input dei dati di bilancio un format corrispondente agli schemi di bilancio di cui al DLGS 139/2015 e ss.mm.ii;
 
 vi.a causa delle caratteristiche e del contenuto dei file di bilancio, potrebbe non essere sempre possibile utilizzare la funzione di upload dei file di bilancio in formato xbrl;
 
3.3.Il codice sorgente con cui sono realizzati i Modelli è ottimizzato per l'utilizzo del sito con i browser Google Chrome o Microsoft Edge, secondo le impostazioni predefinite di tali browser. L'impiego di altri browser o la modifica delle impostazioni predefinite dei browser Google Chrome o Microsoft Edge, potrebbe comportare una visualizzazione non completa e corretta di alcune pagine o parti di pagine del Sito.
 
3.4.Con la disposizione di pagamento, di cui al precedente comma 2.1 - punto iii, fornita prima della visualizzazione del risultato di un Modello, il Cliente dichiara di aver preso visione del funzionamento del Modello e di averlo giudicato di suo gradimento.
 
3.5.Fermo restando quanto previsto all'Articolo 12 in merito ai diritti di proprietà intellettuale e industriale della Società, con il pagamento per l'utilizzo dei Modelli il Cliente acquisisce il diritto di accedere al codice oggetto dei Modelli, senza acquisire nessun diritto all'accesso al loro codice sorgente.
 
4.DIRITTO DI RECESSO
 
4.1.La visualizzazione del risultato di un Modello costituisce completa prestazione del servizio e comporta per il Cliente l'esclusione di qualsiasi diritto di recesso, anche nel caso in cui il Cliente agisca in qualità di "consumatore", come definito all'Articolo 3 del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e ss.mm.ii (Codice del Consumo).
 
5.MEZZI DI PAGAMENTO
 
5.1.Fatta salva ogni diversa indicazione data di volta in volta sul Sito, il Cliente potrà pagare i corrispettivi dovuti per l'utilizzo dei Modelli tramite carta di credito, carta di debito o PayPal.
 
5.2.I pagamenti effettuati mediante carta di credito o carta di debito saranno processati attraverso un servizio offerto da un gestore di pagamento terzo autorizzato, attraverso un protocollo sicuro SSL. Il Cliente prende atto ed accetta che i dati relativi alla carta di pagamento saranno inviati direttamente al gestore dei pagamenti e che, pertanto, la Società non raccoglierà o tratterà tali dati (ad eccezione, eventualmente, delle ultime quattro cifre e della data di scadenza della carta utilizzata). Il Cliente dichiara e garantisce di poter legittimamente utilizzare la carta di pagamento che verrà indicata in fase di acquisto, e che la stessa sarà valida e provvista di sufficienti fondi.
 
5.3.In caso di pagamenti effettuati tramite account PayPal il Cliente sarà sottoposto ai termini ed alle condizioni che disciplinano il proprio account PayPal. I pagamenti effettuati mediante account PayPal saranno processati esclusivamente da quest'ultima. Il Cliente prende atto ed accetta che i dati relativi alla carta di credito sottostante all'account di PayPal saranno trattati esclusivamente da quest'ultima.
 
6.LIVELLI DI PRESTAZIONE DEL SERVIZIO
 
6.1.Data la complessità delle elaborazioni effettuate dai Modelli, il Cliente riconosce e accetta che il tempo di elaborazione e di presentazione dei risultati dei Modelli non costituisce mai causa di inadempimento da parte della Società.
 
6.2.Non costituisce mai inadempimento della Società il risultato di un Modello non conforme alle aspettative del Cliente.
 
7.MALFUNZIONAMENTI
 
7.1.Il Cliente ha diritto a chiedere e ottenere dalla Società la correzione di eventuali malfunzionamenti. Per "Malfunzionamento" si intende l'impossibilità per il Cliente di visualizzare il risultato di un Modello a causa di forza maggiore o di caso fortuito, dopo che sia avvenuto il pagamento del corrispettivo. Non costituisce mai Malfunzionamento l'impossibilità del Cliente di accedere ai risultati dei Modelli che sia causata dal Cliente stesso o da terzi.
 
7.2.Per chiedere la correzione di un Malfunzionamento il Cliente deve inviare un'apposita comunicazione alla Società (di seguito la "Comunicazione di Malfunzionamento"), tramite Posta Elettronica Certificata all'indirizzo mabs_srl@legalmail.it, indicando in oggetto "comunicazione di malfunzionamento" o altra simile dicitura. La Comunicazione di Malfunzionamento dovrà essere inviata entro il termine perentorio di 5 (cinque) giorni lavorativi dall'elaborazione che ha dato luogo al Malfunzionamento e dovrà riportare la descrizione dettagliata del Malfunzionamento. Alla Comunicazione di Malfunzionamento dovrà essere allegata la documentazione dalla quale il Malfunzionamento risulti in maniera chiara, evidente ed oggettiva. Qualora la Comunicazione di Malfunzionamento inviata dal Cliente alla Società sia priva dei requisiti indicati, la Comunicazione di Malfunzionamento si intenderà come mai avvenuta, senza obbligo per la Società di fornire risposta al Cliente.
 
7.3.La Società si riserva un termine di 15 (quindici) giorni lavorativi, dalla data di ricezione della Comunicazione di Malfunzionamento effettuata dal Cliente, per:
 
 i.pubblicare nel Sito e rendere disponibile la correzione del Malfunzionamento;
 
 ii.inviare all'email del Cliente un apposito codice di recupero per un nuovo utilizzo gratuito del Modello che ha dato luogo al Malfunzionamento.
 
8.UTILIZZO DEI RISULTATI DEI MODELLI
 
8.1.La Società non rilascia alcuna dichiarazione e garanzia in merito alla correttezza dei Modelli, ai risultati da essi forniti e alla loro idoneità a rispondere ai requisiti o alle esigenze del Cliente.
 
8.2.È esclusa qualsiasi responsabilità della Società nei confronti del Cliente per qualsiasi evento negativo in cui il Cliente dovesse incorrere a seguito dell'utilizzo dei risultati dei Modelli.
 
8.3.Il Cliente riconosce che l'utilizzo dei risultati dei Modelli è sempre una propria scelta discrezionale che non potrà mai, per nessun motivo e in alcun modo coinvolgere la Società.
 
8.4.Il Cliente riconosce che i risultati dei Modelli sono a proprio esclusivo uso senza possibilità che gli stessi possano avere effetto vincolante nei confronti di soggetti terzi.In particolare il Cliente riconosce che:
 
 i.la Società non è un'agenzia di rating del credito ai sensi del regolamento (CE) n. 1060/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio e che il risultato dei Modelli relativi al calcolo del rating esprime un giudizio privo di effetti vincolanti nei confronti di eventuali terzi finanziatori (banche, intermediari finanziari, ecc...).
 
 ii.il risultato del calcolo del Rating effettuato con i criteri del nuovo modello adottato per la valutazione di ammissibilità delle imprese in contabilità ordinaria agli interventi del Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96, non può in nessun modo sostituire la valutazione effettuata dagli organi del Fondo di Garanzia.
 
8.5.La Società garantisce che i singoli risultati dei modelli non verranno mai divulgati a terzi e che gli unici soggetti abilitati all'accesso ai dati sono i fornitori di servizi per la gestione del sistema informativo della Società e delle reti di telecomunicazioni.
 
8.6.Il Cliente espressamente accetta che la Società potrà:
 
 i.elaborare i dati di input e i risultati dei Modelli a fini statistici per l'analisi e il miglioramento delle performances dei Modelli;
 
 ii.cedere a terzi dati aggregati e in forma assolutamente anonima, relativi agli input e ai risultati dei Modelli.
 
9.DICHIARAZIONI E GARANZIE DEL CLIENTE
 
9.1.Il Cliente dichiara e garantisce:
 
 i.di poter legittimamente stipulare le presenti Condizioni Generali;
 
 ii.qualora sia una persona fisica, di essere maggiorenne;
 
 iii.di avere domicilio fiscale nello Stato italiano;
 
 iv.che non interferirà o cercherà di interferire con il corretto funzionamento del Sito utilizzando il Sito con modalità non normali, che potrebbero peggiorarne la funzionalità, rendendolo inagibile, provocando sovraccarico, deterioramenti o interferenze che impediscano o rendano più difficoltoso l'uso del Sito da parte di terzi;
 
 v.che non interferirà o cercherà di interferire con il corretto funzionamento dei server o delle reti connessi al Sito e non infrangerà o cercherà di infrangere requisiti, procedure, criteri o norme delle reti connesse al Sito;
 
 vi.che si asterrà dal caricare sul Sito, in qualsiasi modo, materiali contenenti virus, trojan, o altri tipi di programmi che potrebbero danneggiare il Sito o i suoi utilizzatori;
 
 vii.che non cercherà di ottenere, tramite qualsiasi mezzo, qualunque dato, contenuto, software o codice presente sul Sito, che la Società non ha reso disponibile per il pubblico sul Sito, né accessibile tramite un collegamento visibile sul Sito;
 
 viii.che non utilizzerà o tenterà di utilizzare "deep-link", "scraper", "robot", "bot", "spider", "data mining", "codici di computer" o qualsiasi altro processo o metodologia, algoritmo, strumento, programma o dispositivo automatizzato, o processo manuale con funzionalità o procedure analoghe, per accedere, acquisire, copiare o monitorare parti del Sito, dati o contenuti disponibili sul Sito o qualsiasi altro materiale della Società;
 
 ix.che nell'accesso al Sito non utilizzerà servizi di anonimizzazione o strumenti simili atti a sopprimere o a nascondere il vero indirizzo IP o la propria provenienza;
 
 x.che nell'utilizzo del Sito e dei Modelli si atterrà scrupolosamente a quanto previsto al successivo Articolo 12 in tema di tutela della proprietà intellettuale e industriale;
 
 xi.che utilizzerà il Sito nel rispetto di qualsiasi normativa primaria o secondaria applicabile, astenendosi da ogni forma di utilizzo, diretto e/o indiretto, del Sito che sia contrario alla legge, alle presenti Condizioni Generali o lesivo dei diritti della Società o dei diritti di terzi.
 
10.SICUREZZA
 
10.1.La Società si impegna a mantenere il Sito privo di virus informatici, tuttavia, non è in grado di garantire in maniera assoluta che effettivamente esso lo sia. La Società raccomanda vivamente al Cliente di prendere tutte le precauzioni necessarie a tutelarsi da eventuali attività di pirateria, adottando, nello specifico, un'adeguata configurazione di sicurezza informatica per mezzo di software antivirus regolarmente aggiornati.
 
10.2.Il Cliente dichiara di essere consapevole dei rischi associati alle attività di navigazione in internet, che assume interamente a proprio carico, e riconosce e accetta di essere sempre e comunque l'unico responsabile dell'adozione di tutte le misure necessarie a garantire la propria sicurezza online al fine di evitare qualsiasi atto o evento dannoso nei suoi confronti.
 
11.COSTI DI ACCESSO AL SITO
 
19.1.L'accesso ad internet, necessario per utilizzare il Sito e tutti i relativi oneri e costi, compresi quelli di connessione, sono a carico del Cliente, che è tenuto a procurarsi autonomamente ogni necessario supporto hardware o software.
 
12.PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE
 
12.1.Le pagine del Sito (grafica, contenuti e strutture) sono protette dal diritto d'autore (copyright). é fatto divieto espresso al Cliente di porre in essere: duplicazioni, traduzioni, inserimento o trasformazione del Sito in altri media, incluso l'inserimento o la trasformazione con mezzi elettronici.
 
12.2.Nessun diritto viene riconosciuto al Cliente sul software relativo al Sito, ivi inclusi gli aggiornamenti, e sui relativi codici sorgente. é fatto divieto espresso al Cliente di porre in essere le attività di cui all'art. 64-bis L. 633/41, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: l'estrazione, la riproduzione, la traduzione, l'adattamento, la distribuzione al pubblico in qualunque forma attuata o il trasferimento a terzi del software a qualsiasi titolo effettuato, sia esso a titolo oneroso che gratuito. E' altresì vietata al Cliente qualsiasi attività riconducibile alla duplicazione, decompilazione, disassemblaggio, trasformazione, modifica del software.
 
12.3.Il marchio "AREARATING", i nomi a dominio www.arearating.com e www.arearating.it, i relativi sotto domini e tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale ad essi relativi, sono di proprietà esclusiva della Società o dei suoi licenzianti, sono ad essi riservati e non sono né saranno trasferiti o concessi in licenza in alcun caso al Cliente. Ogni loro uso non autorizzato o abuso è espressamente proibito e costituisce una violazione delle leggi sui marchi, sul diritto d'autore o altro diritto di proprietà intellettuale e/o integra la fattispecie di concorrenza sleale.
 
12.4.I nomi di prodotti e società eventualmente citati nel Sito possono essere marchi dei rispettivi proprietari, è fatto perciò espresso divieto all'utilizzo non autorizzato degli stessi.
 
12.5.Tutti i diritti non espressamente concessi al Cliente sono riservati alla Società. Il cliente è obbligato a non modificare o cancellare alcun codice alfanumerico, marchio, nome dominio o riserva di copyright presenti nelle informazioni, nei software, nella documentazione prodotta dal Sito o in loro copie, in qualsiasi formato, ad esempio elettronico o cartaceo, esse siano prodotte.
 
12.6.La Società si riserva il diritto di agire in tutte le sedi qualora ravvisi comportamenti del Cliente perseguibili civilmente e/o penalmente. La mancata attivazione ad opera della Società di una qualunque delle procedure intese a contrastare qualsivoglia attività non autorizzata non sarà in nessun caso e per nessuna ragione da intendersi in qualità di accettazione delle medesima, né tantomeno di rinuncia da parte della Società ad adire le vie legali.
 
13.SERVIZIO CLIENTI
 
13.1.Il Cliente può contattare la Società per ricevere assistenza o ricevere informazioni, inviando un'email all'indirizzo helpdesk@arearating.com.
 
14.CONSERVAZIONE DEL CONTRATTO
 
14.1.Qualora una delle clausole delle presenti Condizioni di Utilizzo Singolo dovesse essere dichiarata, dalla competente autorità, nulla od inefficace, le Condizioni di Utilizzo Singolo continueranno ad avere piena efficacia per la parte non inficiata da detta clausola.
 
15.PRIVACY
 
15.1.La Società tratterà i dati personali forniti dal Cliente per le finalità e con le modalità specificate nell'Informativa Privacy, consultabile tramite apposito link presente nella home page del Sito.
 
16.LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
 
16.1.Le presenti Condizioni di Utilizzo Singolo sono interamente disciplinate dalla legge italiana.
 
16.2.Qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra le Parti in relazione alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni di Utilizzo Singolo sarà di esclusiva competenza del Foro di Perugia, con esclusione di ogni altro, anche concorrente o alternativo.
 

Accetti le Condizioni di Utilizzo del software: NO SI