AGGIORNAMENTI NORMATIVI E
DOCUMENTI DI APPROFONDIMENTO


Dicembre 2021
La Legge di Bilancio 2022 ha prorogato al 30 giugno 2022 il regime di concessione delle garanzie del Fondo di Garanzia per le PMI senza applicazione del modello di valutazione per il calcolo della probabilità di inadempimento dei soggetti beneficiari finali (ex. art.13 DL 8 aprile 2020 n.23).

Novembre 2021
Nel mese di novembre 2021 lo IOSCO ha pubblicato il proprio Final Report in tema di rating ESG. Il documento fa seguito, fra gli altri, al test di stress climatico della BCE e al Report dell'EBA (Autorità bancaria europea) sulla gestione e la vigilanza dei rischi ESG per gli enti creditizi e le società di investimento.

Agosto 2021
Il Decreto Legge del 24 agosto 2021 n. 118 differisce l'entrata in vigore del Codice della crisi e dell'insolvenza al 16 maggio 2022, ad eccezione delle procedure di allerta, di cui al Titolo II della Parte Prima del Codice, la cui entrata in vigore è differita al 31 dicembre 2023.

Giugno 2021
Il 30 giugno 2021 sono diventate operative le Linee Guida sull'erogazione e il monitoraggio del credito pubblicate dall'Autorità Bancaria Europea. I paragrafi 5.2.5 e 5.2.6 del documento dettano i criteri a cui le Banche devono conformarsi per la valutazione del merito creditizio delle imprese.

Gennaio 2021
A partire dal 1 gennaio 2021 vengono applicate le nuove regole in materia di definizione di default. Per informazioni puoi consultare la Guida semplice per le imprese e i seguenti documenti di Banca d'Italia: la Comunicazione del 23 dicembre 2020, le Question and Answer e i Chiarimenti sugli impatti per la Centrale dei Rischi.

Ottobre 2020
Con Comunicazione del 2 ottobre 2020 Banca d'Italia ha reso noto che le Società iscritte nel Registro delle Imprese possono sottoscrivere un abbonamento gratuito per ricevere i propri dati censiti in Centrale dei Rischi. La comunicazione dei dati avviene all'indirizzo PEC aziendale, in automatico e con frequenza mensile.

AGGIORNAMENTI
SOFTWARE


Aprile 2022
Analisi di bilancio: abbiamo inserito la possibilità di scegliere l'anno dei dati medi di settore con cui confrontare il valore degli indici calcolati (anni disponibili dal 2016 al 2020).

Marzo 2022
Abbiamo inserito il menu di navigazione nelle pagine di risultato dei modelli, migliorando la facilità di lettura.

Gennaio 2022
Calcolo rating con i criteri del Fondo di Garanzia PMI: abbiamo completato il modello con l'inserimento dei moduli di analisi dei dati di Credit Bureau e di esame degli eventi pregiudizievoli.

Ottobre 2021
Abbiamo aggiunto la possibilità di inserire note personali nella stampa dei risultati dei modelli.

Febbraio 2021
Analisi di bilancio e Bilancio previsionale: abbiamo inserito nuovi grafici aumentando il contenuto informativo dei risultati.

Febbraio 2021
Calcolo del rating: abbiamo inserito il mapping con le classi di merito di credito di cui ai Regolamenti (UE) 575/2013 e 1799/2016 e aggiornato la parte descrittiva dei risultati.

 
In progress
Business plan per la pianificazione economico finanziaria delle start-up.


     


Informativa sul trattamento dei dati personali




Premessa
MABS S.r.l. (di seguito 'MABS') è titolare del sito AreaRating.com (il 'Sito') sul quale offre in vendita servizi on-line di elaborazione di dati per il monitoraggio e la pianificazione finanziaria aziendale. Il Sito ospita una piattaforma tecnologica che, consente agli utenti di usufruire dei servizi on-line predetti (la 'Piattaforma'), tramite accesso ad appositi modelli di calcolo ed elaborazione dati (i 'Modelli').
La presente Informativa, rilasciata ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati ('GPDR'), contiene la descrizione dei trattamenti effettuati da MABS dei dati personali degli utenti del Sito.

1. Chi è il Titolare del trattamento
Titolare del trattamento dei dati personali è MABS S.r.l., società con sede legale in Via della Madonna Alta n. 138/a - 06128 Perugia (PG), Partiva IVA, Codice Fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio dell'Umbria 03814730549, Pec mabs_srl@legalmail.it (il 'Titolare').

2. Quali dati personali trattiamo
Per le finalità indicate nella presente Informativa, MABS potrà trattare i seguenti dati personali:


3. Finalità del trattamento e base giuridica
MABS tratterà i dati personali per le seguenti finalità:


4. Con quali modalità saranno trattati i Suoi dati personali
Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà, nel rispetto delle disposizioni previste dal GDPR, mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall'articolo 32 GDPR.

5. A quali soggetti potranno essere comunicati i Suoi dati personali e chi può venirne a conoscenza
I dati personali trattati dal Titolare non sono destinati alla diffusione. Il Titolare non richiede e non ha interesse a rilevare e trattare dati qualificabili come sensibili o giudiziari. I dati dovranno essere ceduti a terzi nell'adempimento ad obblighi derivanti da leggi o regolamenti (Istituzioni, Forze dell'Ordine, Autorità Giudiziaria, ecc.). Per il perseguimento delle finalità descritte al precedente punto 3, i dati personali trattati saranno conosciuti dai dipendenti, dal personale assimilato e dai collaboratori del Titolare, che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento dei dati personali. Inoltre, per il perseguimento delle finalità descritte al precedente punto 3, i Suoi dati personali saranno comunicati, a titolo esemplificativo e non esaustivo, ai seguenti soggetti terzi:

  1. soggetti che per MABS curano adempimenti di carattere legale, amministrativo e fiscale;
  2. soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo di MABS e delle reti di telecomunicazioni;
  3. soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere da MABS.
  4. società controllate e/o collegate o comunque afferenti a MABS (e controllate) che possono accedere ai dati, nei limiti strettamente necessari per svolgere le attività previste dal loro oggetto sociale.

I soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate operano, in alcune ipotesi, in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento, in altre ipotesi, in qualità di Responsabili del trattamento appositamente nominati dal Titolare nel rispetto dell'articolo 28 GDPR. L'elenco completo e aggiornato dei soggetti a cui i Suoi dati personali possono essere comunicati può essere richiesto presso la sede legale del Titolare. La comunicazione dei Suoi dati ai soggetti appartenenti alle categorie sopra riportate non richiede un Suo consenso, essendo basata sul legittimo interesse prevalente del Titolare del trattamento, posto che tali comunicazioni risultano necessarie per il perseguimento delle finalità menzionate nel precedente paragrafo 3.

6. Trasferimento di dati personali all'esterno dell'Unione europea
MABS non intende trasferire i Suoi dati personali verso un paese non appartenente all'Unione Europea. Tuttavia, laddove, in esecuzione delle finalità sopra elencate, MABS dovesse procedere al trasferimento dei Suoi dati personali al di fuori dell'Unione Europea, il Titolare procederà ad effettuare tale trasferimento solo dopo avere appurato la sussistenza di una delle garanzie previste dagli artt. 44 e ss. GDPR, in modo da garantire un livello di protezione adeguato dei Suoi dati personali.

7. Quali diritti Lei ha in qualità di interessato


8. Aggiornamenti della presente informativa
La presente Informativa sul trattamento dei dati personali potrà essere aggiornata da MABS al fine di conformarsi alla normativa, nazionale ed europea, in materia di trattamento dei dati personali e/o di adeguarsi all'adozione di nuovi sistemi, procedure interne o comunque per ogni altro motivo che si rendesse opportuno e/o necessario. La presente informativa potrà quindi subire in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, modifiche nel tempo. La invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente la pagina sull'Informativa che sarà disponibile tramite link presente nella home page del Sito.

9. Cookie
Per l'utilizzo dei cookies sul Sito consultare la pagina web https://www.arearating.com/cookie-policy.